Cavi termini a isolamento minerale

La soluzione in caso di elevate temperature

I cavi a isolamento minerale sono adatti a temperature d'esercizio fino a 600 °C e resistenti fino a 1000 °C.

I cavi riscaldanti sono composti da uno o due conduttori in un isolamento di ossido di magnesio dielettrico. La vasta offerta di materiali con rivestimento consente di trovare il prodotto giusto per ogni esigenza in termini di potenza, resistenza alla temperatura e alla corrosione.

Le diverse strutture permettono molteplici applicazioni, dai piccoli conduttori strumentali con temperature d'esercizio molto alte, a lunghe tubature, o per il mantenimento della temperatura di apparecchiature dalle forme complesse.

I cavi a isolamento minerale vengono utilizzati nell'industra per molteplici applicazioni di riscaldamento. Ad esempio nelle fabbriche di bitume, negli impianti di smaltimento dei rifiuti, nella produzione di gas e di petrolio, nei reattori, nei contenitori, negli impianti di circolazione per sodio, nelle tubature ecc.

La potenza di riscaldamento consente ai cavi di essere utilizzati anche per fondere o far evaporare i fluidi.

Vantaggi

  • Diversi materiali di rivestimento
  • Monto robusti
  • Indicati per elevate potenze riscaldanti e temperature
  • Disponibili con collegamenti saldati a laser 
  • Autorizzati per l'uso in aree a rischio di esplosione